Numero 12 - 2016

  • Numero 1 - 2008/2009
  • Saggi

Il dottorato in Italia, una storia recente

di Carlo Cappa

Al quadro di un’attività nella coscienza di coloro che la esercitano non bisogna dunque prestar troppa fede.
Robert Musil, L’uomo senza qualità.

Abstract

Il dottorato di ricerca è, in Italia, un argomento che ha avuto nuova attenzione grazie ai profondi mutamenti avvenuti nell’Università negli ultimi dieci anni; inoltre, esso si presta a essere lente con la quale leggere i grandi rivolgimenti nei concetti di ricerca e di sapere che, negli ultimi trent’anni, hanno attraversato la cultura e le pratiche educative dell’istruzione superiore. Questo saggio opera una lettura storica dello sviluppo del dottorato di ricerca nell’orizzonte del contesto europeo, ponendo in evidenza alcune criticità della trasformazione in atto.

Indice

1. Il dottorato in Italia fino al 1998: un percorso di ricerca
2. La trasformazione del 1998: un titolo per più percorsi?
3. Il processo di Bologna: tra qualità e standardizzazione
4. Tendenze e nodi irrisolti
Sitografia
1. Documenti inerenti al dottorato in Italia
2. Documenti inerenti al Processo di Bologna
Bibliografia

Leggi l'intero saggio "Il dottorato in Italia, una storia recente (Cappa)" in formato PDF.

Parole Chiave: ,